Laboratorio di World Music del Conservatorio di Milano

Il Laboratorio di World Music del Conservatorio di Milano, coordinato e diretto dal prof. Alberto Serrapiglio, ha organizzato negli ultimi anni concerti su tematiche relative alla WM quali quello sulla musica dell’area dell’antica Persia dal titolo “La cultura musicale dell’antica Persia incontra la Lap Top Orchestra del Conservatorio di Milano“, al termine del quale si è tenuto un concerto nella rassegna “I concerti nel Chiostro”.

Nel 2016 il progetto musicale è stato dedicato alla cultura musicale Yiddish denominata musica klezmer, al termine del quale si sono tenuti due concerti nell’ambito del progetto “Ferramonti” del Conservatorio di Milano dedicato al campo di concentramento di Ferramonti (Cosenza): il primo in sala Puccini nel giugno 2016, mentre il secondo si è svolto nel campo di concentramento di Ferramonti il 4 giugno 2016.

Il Laboratorio di World Music del Conservatorio di Milano si è anche esibito in un concerto presso lo spazio BASE per la Triennale di Milano il 12 giugno 2016, con un programma che comprendeva, oltre alla musica klezmer, anche musiche di altre tradizioni musicali. Con lo stesso programma si è esibito nel luglio del 2016 in sala Puccini per la Rassegna del Chiostro 2016, mentre nell’ottobre del 2016 il Laboratorio di WM è stato invitato dall’Università di Milano Bicocca a Cinisello Balsamo presso Villa Forno di Cinisello Balsamo. Il 28 novembre il Laboratorio di World Music si è anche esibito al circolo culturale “Clubino” di Milano per il primo concerto organizzato dal circolo nella propria sede.

L’Associazione e il Laboratorio di World Music

Per l’Associazione per MITO Onlus il Laboratorio di WM del Conservatorio di Milano si è anche esibito nelle 3 carceri Milanesi di S. Vittore, Opera e Bollate.

Attualmente il Laboratorio di World Musica del Conservatorio è formato da studenti sia dei corsi Pre Accademici che dei corsi Accademici di I e II livello, alcuni dei quali già segnalatisi in prestigiosi concerti e concorsi nazionali e internazionali.

Il Laboratorio World Music del Conservatorio di Milano